Antiterrorismo su veicoli industriali e mezzi pesanti

/Antiterrorismo su veicoli industriali e mezzi pesanti
  • veicoli-industriali-misure-antiterrorismo

Le misure in materia di antiterrorismo sono all’ordine del giorno anche nel nostro Paese.

Di recente, più precisamente fra il 28 e il 30 agosto la Polizia ha svolto diversi controlli su più di 27 mila furgoni e mezzi pesanti, grazie all’operazione “Ultimo miglio”.

Controlli a seguito degli attentati

A seguito in particolare dei recenti eventi terroristici, fra cui anche l’attentato a Barcellona, la Polizia in circa 3 giorni ha controllato migliaia di camion, veicoli industriali, furgoni in Italia. Le linee direttive di questo intervento sono state impartite direttamente dal Ministro dell’Interno.

Le città più controllate in Italia

Il record maggiore di controlli è stato quello su Roma, dove sono stati controllati circa 3.500 veicoli, la maggior parte erano veicoli che accedevano al centro storico della capitale. A seguire troviamo Milano con 1.500 e Napoli con 1.000. L’operazione è stata davvero imponente, ma con l’intento che diventi sempre più ordinaria l’attività di controlli di questo genere.

2017-09-05T17:02:05+00:00 5 Settembre 2017|