Divieto circolazione mezzi pesanti: ecco l’integrazione per il 2017

/Divieto circolazione mezzi pesanti: ecco l’integrazione per il 2017
  • divieto-circolazione-mezzi-pesanti-decreto-2017

Divieto di circolazione mezzi pesanti 2017

Il ministero dei Trasporti ha da poco integrato i divieti di circolazione per il 2017 relativo ai veicoli pesanti, nei centri abitati e per mezzi che hanno una massa massima complessiva superiore a 7,5 tonnellate.

Linee guida per dare concessione delle deroghe

Il decreto decide anche le principali linee guida a cui dovranno attenersi le varie prefetture per dare concessione delle deroghe che soprattutto avranno il compito di verificare che la necessità di circolazione sia relativa ad effettive esigenze di vita di comunità locali o nazionali.

Autorizzazione delle deroghe

In particolare la richiesta di circolazione in deroga potrà essere autorizzata nel caso in cui:

1. sia necessaria e funzionale a soddisfare fabbisogni di primaria necessità di comunità per cui sono destinate le merci trasportate, ovvero con utilità pubblica;
2. risulti essere indifferibile per gli usi di cui sopra, e risulti legata ad un’impossibilità a svolgere quel servizio in giorni non protetti dai divieti;
3. non ci siano particolari situazioni di rischio collegate alle modalità del trasporto, all’itinerario da percorrere, o alla tipologia di traffico con cui andrà ad interferire.

Tutte le circostanze naturalmente andranno “espressamente e adeguatamente evidenziate nelle motivazioni dei relativi provvedimenti autorizzatori”.

2017-10-09T08:40:54+00:00 3 Ottobre 2017|Tags: |