Le molle ad aria SABO a quattro fiere

/Le molle ad aria SABO a quattro fiere
  • sabo-air-springs

Appena rientrato dall'Inapa di Jakarta, con grande soddisfazione per le tante visite ricevute allo stand dei prodotti Sabo, dal 1962 presenti sul mercato dei ricambi per veicoli industriali ed esportati in oltre 80 Paesi, il Gruppo Roberto Nuti si appresta ora a partecipare ad Automechanika Istanbul, in programma dal 7 al 10 aprile. A questa edizione sono attesi oltre mille espositori da una ventina di Paesi. Un evento di particolare rilevanza non solo per le sue dimensioni (sono attesi quasi 50 mila visitatori) ma anche perché proprio in Turchia, a Bursa, si trova il moderno stabilimento Sabo Suspension System, dove vengono prodotte le Sabo Air Springs, le molle ad aria progettate dai tecnici Sabo, in Italia, per i più diffusi veicoli commerciali. “I nostri progettisti e i nostri tecnici di produzione – spiega Massimo Nuti, direttore generale del Gruppo Roberto Nuti – hanno ottenuto la molla ad aria ideale per lavorare insieme al nostro ammortizzatore, confermando anche per questo prodotto i requisiti che sono alla base del successo del marchio Sabo, a cominciare dall'intercambiabilità garantita con i componenti originali”.

Dopo Istanbul il marchio Sabo esporrà all'Automechanika Middle East a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, dall'8 al 10 maggio. Un appuntamento di rilievo nel panorama fieristico di settore, primo per dimensioni nell'area commerciale mediorientale, con i suoi 17 padiglioni che ospitano espositori da 60 Paesi e attirano 30 mila visitatori. Infine, l'appuntamento clou: la storica biennale Automechanika di Francoforte, in programma dal 13 al 17 settembre. Si tratta dell'appuntamento fieristico più importante al mondo per il comparto dell'Automotive e, come sempre, il Gruppo bolognese non mancherà. “Il 2016 è un anno significativo dal punto di vista fieristico – commenta Massimo Nuti – ma riteniamo importante partecipare a questi appuntamenti. E' un impegno che riteniamo doveroso, nei confronti della nostra clientela e del nostro mercato, considerando che l'interesse verso il nostro brand è crescente, in particolare per quanto riguarda la gamma delle Sabo Air Springs. Un interesse che riteniamo meritato per un prodotto che, insieme all'ammortizzatore Sabo, consente un ottimo bilanciamento della sospensione, andando ad attenuare gli effetti sull'assetto del mezzo determinati da migliaia di chilometri e da tanto lavoro in condizioni ambientali non sempre facili. Noi amiamo dire che questo connubio perfetto, questo 'perfect match' rende migliore la strada di chi ogni giorno guida mezzi pesanti”. Tanto che proprio in questi giorni debutta il nuovo slogan Sabo “We improve your road”, scelto proprio per sottolineare i pregi di una progettazione tutta orientata a ottenere le migliori performance in termini di comfort, sicurezza, durata e buon rapporto qualità/prezzo dei ricambi. “Ancora una volta – conclude Massimo Nuti – il know-how italiano, di cui andiamo orgogliosi, ha dimostrato il suo valore e saremo molto felici di dimostrarlo ai tanti che vorranno farci visita ai nostri stand”.

2017-06-22T14:16:59+00:004 Aprile 2016|