Troubleshooting: l’asta cromata

//Troubleshooting: l’asta cromata
Troubleshooting: l’asta cromata 2018-02-16T11:01:07+00:00

Bentornati alla SABO Academy, in questa puntata osserveremo alcuni difetti dell’ammortizzatore, riconducibili a quattro macro cause principali. L’errata applicazione, lo stile di guida, la manutenzione del mezzo e le condizioni delle strade. Tutte queste cause hanno influenza sul comportamento di alcuni elementi importanti dell’ammortizzatore.

 

 

L’asta cromata è l’asta interna dell’ammortizzatore. In questo campione, segato per l’occorrenza, si notano alla base il pistone e nella parte superiore il kit guida. Nella parte superiore vi è il paraolio mentre nella parte inferiore posizionato a una certa altezza, secondo la corretta geometria richiesta per quel tipo di applicazione troviamo l’”O Ring”.

A titolo d’esempio vi mostro ora il movimento dell’asta cromata all’interno del kit guida. Nella parte inferiore dell’asta cromata, per riferimento, notiamo il pistone. Nella parte superiore del kit guida è invece posizionato il paraolio.

Come si può notare, se l’asta cromata, molto unta perché immersa nell’olio, nella parte interna dell’ammortizzatore viene a contatto con sabbia, ghiaia, o viene urtata da sassi, si rovina provocando l’abrasione delle labbra interne del paraolio, rendendolo inefficace.

Un altro esempio che vi porto, e che è importante da definire, è legato alla manutenzione della sospensione. Esse devono avere una loro geometria, che deve rimanere più o meno regolata. Al contrario si possono verificare le problematiche che ora vi sto mostrando. L’origine di questo danno è legata al fatto che l’ammortizzatore non ha potuto lavorare linearmente perché ha lavorato in flessione. Di conseguenza, con le forze in gioco, il carico del camion, le asperità della strada, si è provocata la rottura, per flessione, della nostra asta cromata.

Per minimizzare gli effetti sull’ammortizzatore di questi difetti, noi operiamo secondo altissimi livelli standard di qualità. Inoltre, se avete bisogno di consigli per la corretta applicazione o la scelta dell’ammortizzatore giusto per il vostro camion, seguite quanto indicato nel nostro catalogo, oppure contattate i nostri tecnici che sono sempre a vostra completa disposizione. Infine potete fare riferimento alle corrette istruzione di montaggio che abbiamo inserito nel nostro nuovo packaging.