SABO sponsorizza il Bursaspor, squadra di serie A turca

/SABO sponsorizza il Bursaspor, squadra di serie A turca

SABO è diventato sponsor del Bursaspor, squadra calcistica nella Super Lig turca, l’equivalente della serie A italiana. Attualmente in ottava posizione, il Bursaspor, nella sua storia, può vantare la vittoria di uno scudetto turco e la partecipazione alla Champions League.

Segui il Bursaspor

Storia del Bursaspor (Wikipedia)

Il Bursaspor Kulübü Dernegi, noto semplicemente come Bursaspor, è una società calcistica turca con sede nella città di Bursa. Milita nella Süper Lig, la massima serie del campionato turco.

Nella stagione 2009-2010 la squadra si è laureata campione di Turchia per la prima volta nella sua storia, qualificandosi anche alla UEFA Champions League.

I colori sociali del club sono il bianco ed il verde.
Fondato il 1º giugno 1963 a seguito della fusione di cinque club preesistenti (Acar Idman Yurdu, Akinspor, Istiklal, Pinarspor e Çelikspor), il Bursaspor venne iscritto al campionato di 2. Lig.

Nel 1967 il club vinse la 2. Lig, guadagnando così la promozione alla Süper Lig. Nel 1986 il Bursaspor subì la prima retrocessione dalla massima serie, ma tale retrocessione fu revocata con un verdetto del Consiglio di Stato turco grazie alla vittoria del Bursaspor nella Coppa di Turchia in quella stessa stagione. La retrocessione più recente del Bursaspor dalla Süper Lig risale al 2004, ma già nel 2006 il club è riuscito a ottenere una nuova promozione.

Nel 1971 il Bursaspor vinse il suo primo trofeo, l’ormai defunta Coppa del Primo ministro, battendo in finale ai supplementari il Fenerbahçe per 1–0. La sfida si ripeté nel 1974, ma questa volta ebbe la meglio il Fenerbahçe che però, avendo vinto il campionato e acquisito così il diritto a disputare la Coppa dei Campioni, lasciò libero il posto in Coppa delle Coppe al Bursaspor: l’anno seguente i biancoverdi raggiunsero i quarti di finale della competizione europea, sconfitti dalla Dinamo Kiev che avrebbe poi vinto il trofeo. Il club vinse la sua prima Coppa di Turchia nel 1986 battendo l’Altay SK per 2–0 in finale.

Il primo titolo di Campioni di Turchia è arrivato nel 2010, facendo del Bursaspor la seconda squadra al di fuori delle tre grandi di Istanbul ad essersi aggiudicata la Süper Lig: la prima ad esserci riuscita era stata il Trabzonspor nel 1976.

Nella Champions League 2010-2011, il Bursaspor è stato inserito nel gruppo C insieme a Rangers Glasgow, Valencia e Manchester United. La squadra di Bursa ha chiuso il girone all’ultimo posto con un solo punto, realizzato grazie al pareggio casalingo contro gli scozzesi dei Rangers.

2017-10-23T11:36:16+00:00 23 Ottobre 2017|