Al via l’Iveco Service Challenge

Home 9 Blog 9 Al via l’Iveco Service Challenge ( Page )

22 Mar 2018

E’ in corso la seconda edizione dell’Iveco Service Challenge, la competizione che premia i migliori team di servizio nella rete europea di assistenza per veicoli pesanti e commerciali del marchio Iveco. La prima edizione ha visto competere i team di 204 Truck Station, dimostrando il loro approccio professionale nel supportare le flotte di camion pesanti dei clienti IVECO in tutta il continente.

L’edizione 2017 dell’Iveco Service Challenge

I tredici team finalisti si erano riuniti a Torino in ottobre per un evento di tre giorni che comprendeva visite al Centro clienti IVECO, al centro ricambi e allo stabilimento di produzione di motori e si era concluso con la cerimonia di premiazione. Otto squadre provenienti da Italia, Spagna, Germania, Paesi Bassi, Francia, Regno Unito, Polonia e Repubblica Ceca si sono aggiudicate il titolo di Best Truck Station nei rispettivi mercati, mentre il team italiano Tentori Veicoli Industriali ha ricevuto il premio come miglior Truck Station europeo.

I criteri per partecipare all’Iveco Service Challenge

La seconda edizione della competizione estende i criteri di valutazione della prima edizione (efficienza, rapidità di esecuzione, disponibilità dei ricambi e competenza tecnica) e include nuovi parametri quali il tempo di arrivo e la riparazione entro 24 ore, oltre all’efficienza nella gestione delle campagne di richiamo, nonché un approccio più dettagliato per misurare la qualità del supporto fornito dai team. Le stazioni saranno valutate anche sulla disponibilità delle parti nel loro magazzino.

Iveco sta creando una rete di 250 Truck Station in tutta Europa attraverso un programma di accreditamento che mira a garantire ai clienti la possibilità di accedere ai servizi di un laboratorio specializzato e altamente efficiente dedicato alle esigenze specifiche delle flotte di autocarri pesanti. 

Altre News

Da Nuova Delhi a Londra in 70 giorni

Da Nuova Delhi a Londra in 70 giorni

Vi trovate in India e dovete rientrare (senza fretta) a Londra? Improvvisamente siete stati colti da una terribile paura di volare? Avete a disposizione un budget di circa 17.000 euro? Allora l“Adventures Overland” è quello che fa per voi. Da Nuova Delhi a Londra...

Alla cabina del MAN New Truck Generation va il Red Dot Award 2020

Alla cabina del MAN New Truck Generation va il Red Dot Award 2020

La cabina del MAN New Truck Generation si è aggiudicata il premio Red Dot Award 2020, uno dei riconoscimenti internazionali più ambiti dedicati al mondo del design, con oltre 60 anni di storia. La giuria del Red Dot, composta da 24 giurati...

UE: approvato il pacchetto mobilità

UE: approvato il pacchetto mobilità

L’Unione Europea ha finalmente approvato, dopo più di due anni di negoziati, il cosiddetto Pacchetto Mobilità, con nuove regole per il settore dell’autotrasporto internazionale.  Ecco una sintesi nuove regole inerenti il settore dell’autotrasporto:...

Quattro Mercedes-Benz Actros per un gigantesco serbatoio a pressione

Quattro Mercedes-Benz Actros per un gigantesco serbatoio a pressione

Nonostante le difficoltà da pandemia COVID-19 i grandi progetti su larga scala come la consegna di un gigantesco serbatoio a pressione devono ancora essere completati in tempo. Dopo mesi di pianificazione, la Paule di Stoccarda, un’azienda di trasporti specializzata...

Sustainable tour 2020

Sustainable tour 2020

Il Sustainable Tour è un'iniziativa ideata nel 2019 dalla rivista Vado e Torno, con la partecipazione di Iveco, Scania e Mercedes. Si tratta di una serie di appuntamenti tematici inerenti l’evoluzione della logistica e del trasporto merci in ottica sostenibile....

GuidiAmo Sicuro, 5 milioni per la formazione sulla sicurezza

GuidiAmo Sicuro, 5 milioni per la formazione sulla sicurezza

E' partita il 20 maggio la campagna “GuidiAmo Sicuro“, promossa dal Mit (Ministero dei Trasporti) e coordinata da RAM Logistica infrastrutture e trasporti. L'iniziativa è rivolta a tutti gli iscritti all'Albo degli autotrasportatori e vede 5 milioni di euro investiti...