DAF ha rintracciato il veicolo DAF più vecchio ancora in circolazione

Home 9 Blog 9 DAF ha rintracciato il veicolo DAF più vecchio ancora in circolazione ( Page )

14 Mar 2019

DAF aveva annunciato la ricerca del proprio veicolo più vecchio all’inizio di quest’anno, in occasione del 90° anniversario dell’azienda. La ricerca è stata lanciata con un video sui social media che mostra un commerciante di bestiame che gira per l’Irlanda con il suo veicolo DAF risalente ai primi anni Ottanta. Il video ha registrato quasi mezzo milione di visualizzazioni, dando il via a una miriade di segnalazioni su possibili aspiranti al titolo. Sono arrivate risposte da tutto il mondo, ma il veicolo più vecchio è stato trovato praticamente nel giardino sul retro dello stabilimento DAF di Eindhoven. Per essere più precisi, nel paese di Bakel.

DAF è stata sommersa da segnalazioni di veicoli utilizzati sin dalla fine degli anni Cinquanta e dall’inizio degli anni Sessanta, tra cui un’autopompa del 1963 che viene ancora oggi impiegata per dei tour e un veicolo molto vecchio, sprovvisto di targhe, che viene usato per il trasporto delle colture nel periodo di raccolta.

Tuttavia, questi veicoli non soddisfacevano i criteri. Il vincitore doveva essere un veicolo che non solo fosse ancora utilizzato per il trasporto commerciale su strade pubbliche, ma che lo fosse anche regolarmente.

Gli orgogliosi proprietari del veicolo DAF più vecchio sono la famiglia di giostrai olandesi Hoefnagels, che utilizza il veicolo per trasportare le proprie attrazioni in tutti i Paesi Bassi. La foto inviata a DAF tramite Facebook da Frits e Nicky Hoefnagels, padre e figlio, mostra non meno di quattro classici veicoli DAF, tutti in ottime condizioni grazie alle attenzioni e alla cura costante a cui sono sottoposti.

Frits Hoefnagels spiega: “La nostra attrazione si chiama Cake Walk. Usiamo veicoli DAF per trasportare il nostro luna park: erano tutti nuovi quando li abbiamo aggiunti al nostro parco veicoli. Il luna park si ferma in inverno, ma, a parte questo, siamo in viaggio da inizio primavera a fine autunno, trasportando questo enorme complesso di attrazioni da una festa all’altra”.

“Oltre a un 2800 del 1975 e a un 1600 del 1971, abbiamo due A1600. Uno dei nostri “kikker” DAF, (termine che in olandese significa “rana” e che viene usato come soprannome per questi veicoli per via del loro aspetto) risale al 1968, mentre l’altro è del 1969. E con loro non ci andiamo di certo leggeri”, ride Hoefnagels.

Altre News

DAF XD premiato come “Truck of the year 2023”

DAF XD premiato come “Truck of the year 2023”

La serie DAF XD di nuova generazione è stata premiata come "Truck of the year 2023" da una giuria di 24 giornalisti in rappresentanza di altrettante importanti riviste di autotrasporti in tutta Europa. Proprio l'anno scorso, la serie DAF XF, XG e XG⁺ di nuova...

Dalla UE 500 milioni per l’autotrasporto

Dalla UE 500 milioni per l’autotrasporto

Unatras, unione dell'autotrasporto che raccoglie le sei sigle del settore, ha annunciato il via libera dalla Unione Europa di 500 milioni di aiuti per l'autotrasporto. Si tratta di risorse stanziate come supporto al comparto in un momento molto difficile, in...

Idrogeno, dal PNRR più di 500 milioni per camion e treni

Idrogeno, dal PNRR più di 500 milioni per camion e treni

Sempre più verso la transizione ecologica, anche nel mondo del trasporto commerciale e industriale su gomma e rotaia. Dal PNRR (Piano nazionale di ripresa e resilienza) arrivano 530 milioni di euro per la sperimentazione della tecnologia a idrogeno.  Dal...

Volvo introduce un sistema di protezione per ciclisti e pedoni

Volvo introduce un sistema di protezione per ciclisti e pedoni

Volvo Trucks ha sviluppato un nuovo sistema di sicurezza, si tratta di un doppio sensore presente su entrambi i lati del veicolo che rileva quando altri utenti della strada, come ad esempio i ciclisti, entrano nell'angolo cieco. In pratica il sistema, denominato...