Anche Volvo Trucks ha festeggiato l’8 marzo

14 Mar 2019

In occasione della Festa della Donna, cinque professioniste condividono la propria storia di successo in Volvo Trucks. Direttore marketing, trainer, titolare di concessionaria, amministrazione clienti, autista: cinque professioniste in prima linea in Volvo Trucks hanno raccontato come hanno superato sul campo scetticismi e iniziali difficoltà, ritagliandosi un ruolo importante in azienda. Tra loro anche Laura Broglio, vincitrice del SABO Rosa 2018.

Laura Broglio guida una motrice FM410, anche lei ogni giorno è in prima linea in Volvo Trucks. Frequentava l’Università a Padova quando si è seduta per la prima volta in cabina, e non è più scesa. Ha preso la patente e si è proposta in Trans Lusia, un consorzio di Rovigo che aveva già un’autista donna. “I pregiudizi ci sono, è innegabile. Tra i colleghi e tra i clienti”, racconta Laura. “E non mancano difficoltà oggettive, come nelle operazioni di carico e scarico. Ma i miei datori di lavoro hanno sempre creduto in me, nelle mie capacità e, più in generale, nelle potenzialità di noi donne autiste, perché una donna che sceglie questo lavoro è più motivata, si impegna di più, deve conquistare ogni cosa, ogni giorno. Dopo di me ne hanno assunte altre 4, oggi siamo 6 su 200”. 
Prima della maternità faceva il giornaliero, dalle 9 alle 24, a settembre rientrerà e non sarà semplice conciliare vita lavorativa e familiare. Il modo c’è, dal momento che tra le colleghe ci sono una nonna e un’altra mamma. Basta la buona volontà, e a Laura non manca. Così come non mancano le soddisfazioni, come la volta in cui hanno affidato proprio a lei il trasporto di un carico in Sardegna, un viaggio di tre giorni ottenuto grazie alla fiducia che ha saputo conquistarsi sul campo. 

Ecco il video Volvo Trucks in occasione dell’8 marzo.

 

VOLVO TRUCKS ITALIA – ANCHE NOI DONNE SIAMO VOLVO TRUCKS

Offriamo un punto di vista diverso sul lavoro, sulle problematiche e sulle loro soluzioni.Siamo un valore aggiunto, una marcia in più.Siamo una parte fondamentale che rende l’azienda più completa, valida e ricca.Auguri a tutte le Donne da Volvo Trucks Italia!#VolvoFH #VolvoTrucks #VolvoTrucksItalia #festadelledonne #oltrelemimose

Pubblicato da Volvo Trucks Italia su Giovedì 7 marzo 2019

Altre News

Amazon Alexa a bordo dei camion Volvo e Iveco

Amazon Alexa a bordo dei camion Volvo e Iveco

I nuovi Volvo FH, Volvo FH16, Volvo FM e Volvo FMX saranno i primi veicoli pesanti in cui sarà integrata la tecnologia Alexa, l'assistente vocale di Amazon. Grazie a questa integrazione, i conducenti potranno ottenere indicazioni stradali, fare telefonate, ascoltare...

Due camion elettrici sul Pikes Peak: il video

Due camion elettrici sul Pikes Peak: il video

Il Pikes Peak è una delle cime più alte della catena delle Montagne rocciose, in Colorado (USA). Qui si svolge, tutti gli anni, il Pikes Peak Internationa Hill Climb, una cronoscalata automobilistica e motociclistica entrata nella leggenda. In totale 19,99 Km,...

E’ il MAN TGX l’International Truck of the year 2021

E’ il MAN TGX l’International Truck of the year 2021

Il riconoscimento International Truck of the Year 2021 è stato assegnato al MAN TGX. La motivazione è stata di ''miglior nuovo prodotto dell'anno'' grazie al suo confort di guida, condizioni di lavoro e di vita a bordo, sicurezza, efficienza, connettività e servizi...

Il truck della Coca Cola attraversa l’Italia

Il truck della Coca Cola attraversa l’Italia

Sta attraversando in questi giorni il nostro paese il leggendario camion griffato Coca Cola, quello americano, con il muso lungo e colorato di rosso. Oltre all'atmosfera natalizia che porterà in giro per l'Italia, il camion Coca Cola sarà uno di quelli utilizzati per...

Treni a idrogeno, in Italia già da inizio 2021

Treni a idrogeno, in Italia già da inizio 2021

Snam, una delle principali società di infrastrutture energetiche al mondo, ha firmato un accordo con Alstom, azienda leader a livello globale nelle soluzioni integrate per la mobilità sostenibile, per sviluppare i treni a idrogeno in Italia. L’intesa, dopo una prima...