Novità per l’autotrasporto: manovra correttiva per il settore

Home 9 Blog 9 Novità per l’autotrasporto: manovra correttiva per il settore

28 Giu 2017

Il 23 giugno 2017 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la misura che interessa l’autotrasporto nella Manovra correttiva.

Distacco transnazionale

Si parte con l’introduzione dell’obbligo per i vettori esteri che fanno trasporti di cabotaggio nel nostro Paese di portare sul proprio veicolo (in lingua italiana) una copia della comunicazione preventiva di distacco del contratto di lavoro e del cedolino paga del conducente distaccato.

La non conformità o la mancanza verranno punite con una sanzione che va dai 1.000 ai 10.000 euro, da pagare subito all’agente accertatore per evitare il fermo del veicolo.

Inoltre viene specificato che deve essere sempre conservata una copia del distacco dal referente designato dall’impresa estera distaccante.  La comunicazione è valida tre mesi (non va cioè fatta per ogni ingresso in Italia) e in quell’arco di tempo coprirà tutte le operazioni di trasporto del conducente distaccato in Italia.

Si aggiunge anche che tale comunicazione è stata implementata con delle parti in italiano dove andrà indicata la paga oraria lorda del conducente e le modalità di rimborso delle spese di viaggio di vitto e di alloggio.

Decontribuzione per gli autisti adibiti a trasporti internazionali

La decontribuzione previdenziale per gli autisti che hanno fatto trasporti internazionali per almeno 100 giorni all’anno viene riconosciuta nei limiti degli aiuti “de minimis”; si rimane in attesa dell’emanazione della circolare Inps.

Piazzole di carico/scarico per veicoli merci

Viene modificato il Codice della Strada, con la possibilità per i sindaci dei comuni di individuare orari e riservare spazi particolari della città per il carico e scarico delle merci. Scatta il divieto per i veicoli ordinari (cioè che non siano adibiti a trasporto merci) nelle piazzole di carico e scarico delle merci (negli orari prestabiliti), pena una sanzione che va dai 41 ai 168 euro.

Risorse per il settore

Viene incrementata la dotazione relativa ai pedaggi autostradali per il 2017 di 55 mln di euro, aumentate le risorse dedicate al rimborso della quota del Servizio sanitario sui premi RCA.

autostrasporto-ultime-novità-manovra-correttiva

Altre News

Uno Scania nelle Isole Svalbard

Uno Scania nelle Isole Svalbard

E' un camion Scania elettrico da 19 tonnellate quello che ha iniziato a operare regolarmente alle Isole Svalbard, in Norvegia, una delle aree abitate più settentrionali del mondo. Lo Scania è al servizio del sistema postale norvegese Posten Norge e distribuisce...

Iveco fornitore ufficiale del Giro d’Italia e del Giro-E

Iveco fornitore ufficiale del Giro d’Italia e del Giro-E

Iveco e Iveco Bus saranno fornitori ufficiali del Giro d’Italia 2022 e del Giro-E 2022, la competizione con biciclette a pedalata assistita. A guidare la cosiddetta Carovana Rosa sarà il modello IVECO S-WAY a gas naturale, con una speciale...

Con Volvo Trucks Italia adotti una foresta

Con Volvo Trucks Italia adotti una foresta

Interessante iniziativa quella messa in piedi daVolvo Trucks Italia insieme a Treedom. Per ogni camion elettrico venduto, Volvo Trucks Italia regalerà al proprio cliente un pacchetto di alberi che potranno essere seguiti online. Treedom è infatti la prima piattaforma...

L’IVECO Daily eletto Light Truck of the Year del Van Fleet World

L’IVECO Daily eletto Light Truck of the Year del Van Fleet World

La gamma pesante Daily 7 Ton di IVECO si aggiudica il premio Light Truck of the Year, che riceve per la seconda volta consecutiva in occasione dei Van Fleet World Great British Fleet Awards.  Rinnovata per il 2022, IVECO presenta motori Euro 6e e VI-E diesel...

La miglior area di sosta per camion è in Francia

La miglior area di sosta per camion è in Francia

Truck Etape Béziers ha vinto l'European Truck Parking of the Year 2022, conferito dalla giuria internazionale di ESPORG (organizzazione europea delle aree di sosta sicure). Situata a un'ora da Montpellier, nel sud della Francia, Truck Etape Béziers dispone...

Un buon 2021 per l’aftermarket truck

Un buon 2021 per l’aftermarket truck

Un 2021 positivo per il mercato Aftermarket truck, con un fatturato in crescita del 21% rispetto al 2020 e dell'1% rispetto al 2019. I dati sono quelli del Barometro Aftermarket truck, la nuova iniziativa della sezione Aftermarket di ANFIA in collaborazione con la...