Anche in settembre il mercato dei veicoli industriali cresce, un più 30% (rispetto allo stesso mese del 2019) che si somma ai segni positivi di luglio e agosto e che fa rifiatare il settore dopo i mesi terribili del lockdown. La perdita complessiva da inizio anno resta pesante: meno 20%, ma si attenua e fa ben sperare per il 2021, Covid-19 permettendo.

Il risultato positivo è anche frutto degli incentivi per il supporto agli investimenti nel settore autotrasporto, entrati sul mercato a fine luglio.

Infografica fornita da Anfia (Associazione nazionale filiera industria automobilistica) sul 1° semestre 2020: