Scania annuncia i suoi progressi sul fronte climatico

Home 9 Blog 9 Scania annuncia i suoi progressi sul fronte climatico

13 Apr 2021

Scania ha comunicato per la prima volta i progressi raggiunti sul fronte della riduzione delle emissioni, sia quelle riguardanti le proprie attività produttive che quelle generate dall’utilizzo dei veicoli Scania (camion e autobus). La Casa svedese ha dichiarato di aver ridotto le emissioni di carbonio del 43% rispetto ai livelli del 2015, grazie ad una maggiore efficienza energetica, alla riduzione degli sprechi energetici e al passaggio ad energie rinnovabili. Scania si è data l’obiettivo di ridurre le emissioni del 50% entro il 2025. 

“Siamo in anticipo rispetto al piano di riduzione delle emissioni di carbonio nelle nostre operazioni a livello globale – ha dichiarato Henrik Henriksson, Presidente e CEO di Scania -. Questo è dovuto soprattutto al passaggio, avvenuto nel corso del 2020, ad energia elettrica prodotta senza combustibili fossili in tutti i nostri siti di produzione”.

Per quel che riguarda i veicoli, invece, Scania si è impegnata in una riduzione del 20% entro il 2025 rispetto al 2015.

“Abbiamo fatto progressi anche nella riduzione delle emissioni derivanti dai nostri veicoli in uso – continua Henriksson -, che costituiscono oltre il 90% delle emissioni totali di Scania. Attualmente Scania ha raggiunto il 95,8%, con una riduzione di poco superiore al 4%. Partendo da un livello del 100% nel 2015. Abbiamo l’obiettivo di arrivare all’80% al più tardi entro il 2025. Le emissioni di carbonio generate dai prodotti Scania in uso vengono misurate “well-to-wheel”. Questo significa che vengono prese in considerazione anche le emissioni generate dalla produzione di carburante ed elettricità.

L’azienda ha promesso che aumenterà progressivamente i volumi di veicoli elettrici e lo farà proponendo almeno una nuova applicazione all’anno nell’ambito del settore autobus o veicoli industriali.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare “Scania’s Annual and Sustainability Report 2020”, disponibile qui: https://www.scania.com/group/en/home/investors/annual-review.html

Altre News

Uno Scania nelle Isole Svalbard

Uno Scania nelle Isole Svalbard

E' un camion Scania elettrico da 19 tonnellate quello che ha iniziato a operare regolarmente alle Isole Svalbard, in Norvegia, una delle aree abitate più settentrionali del mondo. Lo Scania è al servizio del sistema postale norvegese Posten Norge e distribuisce...

Iveco fornitore ufficiale del Giro d’Italia e del Giro-E

Iveco fornitore ufficiale del Giro d’Italia e del Giro-E

Iveco e Iveco Bus saranno fornitori ufficiali del Giro d’Italia 2022 e del Giro-E 2022, la competizione con biciclette a pedalata assistita. A guidare la cosiddetta Carovana Rosa sarà il modello IVECO S-WAY a gas naturale, con una speciale...

Con Volvo Trucks Italia adotti una foresta

Con Volvo Trucks Italia adotti una foresta

Interessante iniziativa quella messa in piedi daVolvo Trucks Italia insieme a Treedom. Per ogni camion elettrico venduto, Volvo Trucks Italia regalerà al proprio cliente un pacchetto di alberi che potranno essere seguiti online. Treedom è infatti la prima piattaforma...

L’IVECO Daily eletto Light Truck of the Year del Van Fleet World

L’IVECO Daily eletto Light Truck of the Year del Van Fleet World

La gamma pesante Daily 7 Ton di IVECO si aggiudica il premio Light Truck of the Year, che riceve per la seconda volta consecutiva in occasione dei Van Fleet World Great British Fleet Awards.  Rinnovata per il 2022, IVECO presenta motori Euro 6e e VI-E diesel...

La miglior area di sosta per camion è in Francia

La miglior area di sosta per camion è in Francia

Truck Etape Béziers ha vinto l'European Truck Parking of the Year 2022, conferito dalla giuria internazionale di ESPORG (organizzazione europea delle aree di sosta sicure). Situata a un'ora da Montpellier, nel sud della Francia, Truck Etape Béziers dispone...

Un buon 2021 per l’aftermarket truck

Un buon 2021 per l’aftermarket truck

Un 2021 positivo per il mercato Aftermarket truck, con un fatturato in crescita del 21% rispetto al 2020 e dell'1% rispetto al 2019. I dati sono quelli del Barometro Aftermarket truck, la nuova iniziativa della sezione Aftermarket di ANFIA in collaborazione con la...