UE: approvato il pacchetto mobilità

Home 9 Blog 9 UE: approvato il pacchetto mobilità

10 Lug 2020

L’Unione Europea ha finalmente approvato, dopo più di due anni di negoziati, il cosiddetto Pacchetto Mobilità, con nuove regole per il settore dell’autotrasporto internazionale. 

Ecco una sintesi nuove regole inerenti il settore dell’autotrasporto:

  • Cabotaggio: per quanto riguarda le norme sulle operazioni di trasporto svolte in un mercato nazionale al di fuori del paese del trasportatore è confermato il limite di 3 operazioni  nell’arco di 7 giorni,  a seguito del quale il mezzo dovrà fermarsi per 4 giorni prima di poter rifare altre operazioni nello stesso paese. 
  • Tachigrafo intelligente: diventa obbligatorio il tachigrafo anche sui veicoli commerciali leggeri con massa complessiva da 2,5 a 3,5 tonnellate che svolgono autotrasporto internazionale. Il tachigrafo intelligente, che registra il luogo e l’ora in cui l’autocarro ha attraversato la frontiera e localizza le attività di carico e scarico, sarà già presente nei nuovi autocarri a partire dal 2023; i veicoli già in strada dovranno adattarsi entro il 2024.
  • Tempi di guida e di riposo: confermato il riposo regolare di 45 ore settimanali (nel caso sia lontano da casa verrà pagato dal datore di lavoro), riposo che sarà vietato farlo a bordo cabina. Gli autisti dovranno rientrare nel paese di residenza ogni quattro settimane, ovunque essi si trovino. I conducenti potranno tornare a casa ogni tre o quattro settimane, in funzione del loro orario di lavoro.
  • Società fittizie: viene rafforzato il collegamento tra la sede del trasportatore e le sue attività. Gli autocarri utilizzati nei trasporti internazionali dovranno tornare alla sede di attività dell’impresa almeno una volta ogni otto settimane. 

Per approfondimenti e testo completo della legge clicca qui

Altre News

Uno Scania nelle Isole Svalbard

Uno Scania nelle Isole Svalbard

E' un camion Scania elettrico da 19 tonnellate quello che ha iniziato a operare regolarmente alle Isole Svalbard, in Norvegia, una delle aree abitate più settentrionali del mondo. Lo Scania è al servizio del sistema postale norvegese Posten Norge e distribuisce...

Iveco fornitore ufficiale del Giro d’Italia e del Giro-E

Iveco fornitore ufficiale del Giro d’Italia e del Giro-E

Iveco e Iveco Bus saranno fornitori ufficiali del Giro d’Italia 2022 e del Giro-E 2022, la competizione con biciclette a pedalata assistita. A guidare la cosiddetta Carovana Rosa sarà il modello IVECO S-WAY a gas naturale, con una speciale...

Con Volvo Trucks Italia adotti una foresta

Con Volvo Trucks Italia adotti una foresta

Interessante iniziativa quella messa in piedi daVolvo Trucks Italia insieme a Treedom. Per ogni camion elettrico venduto, Volvo Trucks Italia regalerà al proprio cliente un pacchetto di alberi che potranno essere seguiti online. Treedom è infatti la prima piattaforma...

L’IVECO Daily eletto Light Truck of the Year del Van Fleet World

L’IVECO Daily eletto Light Truck of the Year del Van Fleet World

La gamma pesante Daily 7 Ton di IVECO si aggiudica il premio Light Truck of the Year, che riceve per la seconda volta consecutiva in occasione dei Van Fleet World Great British Fleet Awards.  Rinnovata per il 2022, IVECO presenta motori Euro 6e e VI-E diesel...

La miglior area di sosta per camion è in Francia

La miglior area di sosta per camion è in Francia

Truck Etape Béziers ha vinto l'European Truck Parking of the Year 2022, conferito dalla giuria internazionale di ESPORG (organizzazione europea delle aree di sosta sicure). Situata a un'ora da Montpellier, nel sud della Francia, Truck Etape Béziers dispone...

Un buon 2021 per l’aftermarket truck

Un buon 2021 per l’aftermarket truck

Un 2021 positivo per il mercato Aftermarket truck, con un fatturato in crescita del 21% rispetto al 2020 e dell'1% rispetto al 2019. I dati sono quelli del Barometro Aftermarket truck, la nuova iniziativa della sezione Aftermarket di ANFIA in collaborazione con la...