Grande prova di forza di un Mercedes-Benz Actros 4163 SLT, impegnato nel trasporto della fusoliera di un Airbus A 320 (60 mt di lunghezza, 5 mt di larghezza, 90 tonn. di peso), uno dei giganti dell’aria. L’aeroplano, danneggiato in seguito ad un atterraggio di emergenza, è stato caricato a Tallin, in Estonia, e trasportato fin nel sud della Germania, per un viaggio durato 11 giorni. Dopo un primo tratto in traghetto, i due Mercedes Actros hanno “caricato” la carlinga a Lubecca e da lì hanno atttraversato tutta la Germania. Ovviamente al velivolo erano state “smontate” le ali, ciò non toglie che il trasporto sia stato veramente eccezzionale, visto che, durante il tragitto, alcuni brevi tratti sono stati percorsi su strade secondarie, per evitare alcuni cavalcavia che erano troppo bassi per il passaggio del carico. 

Il trasporto si è concluso nel campo di addestramento di Calw, dove l’aeroplano, non più in grado di volare, verrà utilizzato come ambiente di addestramento per le forze speciali impegnate nella sicurezza dei passeggeri.