Volvo Trucks presenta un sistema di trasporto a guida autonoma tra un centro logistico e il porto

Home 9 Blog 9 Volvo Trucks presenta un sistema di trasporto a guida autonoma tra un centro logistico e il porto

17 Giu 2019

Vera, il veicolo elettrico, connesso e a guida autonoma di Volvo Trucks, farà parte di una soluzione integrata per il trasporto di merci da un centro logistico a un terminal portuale a Göteborg, in Svezia. L’incarico nasce dalla nuova collaborazione tra Volvo Trucks e la compagnia di navigazione e logistica DFDS.

Nel 2018 Volvo Trucks ha presentato la sua prima soluzione elettrica, connessa e a guida autonoma, progettata per svolgere incarichi ripetitivi nei centri logistici, nelle fabbriche e nei porti. Vera è perfetta per trasportare grandi volumi di merci con elevata precisione su brevi distanze.

“Ora abbiamo l’opportunità di mettere all’opera Vera in un contesto ideale e svilupparne ulteriormente il potenziale per altre operazioni simili”, afferma Mikael Karlsson, Vice President Autonomous Solutions presso Volvo Trucks.

L’obiettivo è implementare un sistema connesso costituito da diversi veicoli Vera monitorati da una torre di controllo, e creare così un flusso costante e ininterrotto in grado di soddisfare la richiesta di maggiore efficienza, flessibilità e sostenibilità. La collaborazione con DFDS è un primo passo verso l’implementazione di Vera in un incarico reale su strade pubbliche predefinite in una zona industriale.  

“Il nostro intento è essere all’avanguardia nel trasporto connesso a guida autonoma. Questa collaborazione ci sarà utile per sviluppare una soluzione a lungo termine efficiente, flessibile e sostenibile per la ricezione dei veicoli a guida autonoma nelle nostre strutture, a vantaggio dei clienti, dell’ambiente e del business”, afferma Torben Carlsen, CEO di DFDS.

Prima di poter essere pienamente operativa, la soluzione di trasporto autonomo vedrà ulteriori sviluppi in termini di tecnologia, di gestione delle operazioni e di adeguamenti dell’infrastruttura. Verranno inoltre adottate le necessarie precauzioni di sicurezza per soddisfare i requisiti che la società impone nel percorso verso il trasporto a guida autonoma.

Più cresce l’esperienza di Volvo Trucks, più crescono le possibilità che Vera possa essere utilizzata in applicazioni simili, affiancata alle attuali soluzioni di trasporto.

 

 

Altre News

DAF XD premiato come “Truck of the year 2023”

DAF XD premiato come “Truck of the year 2023”

La serie DAF XD di nuova generazione è stata premiata come "Truck of the year 2023" da una giuria di 24 giornalisti in rappresentanza di altrettante importanti riviste di autotrasporti in tutta Europa. Proprio l'anno scorso, la serie DAF XF, XG e XG⁺ di nuova...

Dalla UE 500 milioni per l’autotrasporto

Dalla UE 500 milioni per l’autotrasporto

Unatras, unione dell'autotrasporto che raccoglie le sei sigle del settore, ha annunciato il via libera dalla Unione Europa di 500 milioni di aiuti per l'autotrasporto. Si tratta di risorse stanziate come supporto al comparto in un momento molto difficile, in...

Idrogeno, dal PNRR più di 500 milioni per camion e treni

Idrogeno, dal PNRR più di 500 milioni per camion e treni

Sempre più verso la transizione ecologica, anche nel mondo del trasporto commerciale e industriale su gomma e rotaia. Dal PNRR (Piano nazionale di ripresa e resilienza) arrivano 530 milioni di euro per la sperimentazione della tecnologia a idrogeno.  Dal...

Volvo introduce un sistema di protezione per ciclisti e pedoni

Volvo introduce un sistema di protezione per ciclisti e pedoni

Volvo Trucks ha sviluppato un nuovo sistema di sicurezza, si tratta di un doppio sensore presente su entrambi i lati del veicolo che rileva quando altri utenti della strada, come ad esempio i ciclisti, entrano nell'angolo cieco. In pratica il sistema, denominato...