Nuovi sistemi di sicurezza sui camion

Home 9 Blog 9 Nuovi sistemi di sicurezza sui camion ( Page )

19 Giu 2018

Il terribile incidente che, in agosto, ha devastato un intero quartiere di Bologna, come sappiamo è stato causato dal tamponamento tra due automezzi. Un incidente che, se guardiamo le immagini dell’impatto, sembrava evitabile se fossero stati installati sull’automezzo che causato il tamponamento, alcuni dei più moderni dispositivi di frenata d’emergenza. Proprio in maggio è stato presentato dalla Commissione europea il terzo Pacchetto mobilità, che comprende la richiesta, per le case costruttrici, di adottare una serie di migliorie tecnologiche per ridurre gli incidenti stradali e di conseguenza il numero di morti sulle strade.

L’Unione Europea, dopo aver reso obbligatori negli anni precedenti prima l’ABS, poi l’ESP, poi vari e numerosi Airbag e in ultimo la chiamata eCall, ora punta a introdurre di serie nuovi sistemi di sicurezza, dispositivi che attualmente vengono già proposti ma mediamente all’interno del listino degli optional, con l’obiettivo di ridurre del 50% il numero di morti per incidenti stradali entro il 2030.

Dodici saranno i dispositivi che dovranno diventare obbligatori e di serie, alcuni per le automobili e altri anche per furgoni, camion e autobus.

Quali sono i dispositivi di sicurezza per camion che diventeranno obbligatori?

  • Blocco dell’accensione tramite alcool test
  • Sistemi di rilevamento di stanchezza del conducente
  • Sistemi di rilevamento distrazione del conducente 
  • Segnale di frenata d’emergenza
  • Cruise control intelligente
  •  Telecamera posteriore

L’obiettivo di questi provvedimenti è ridurre gli incidenti gravi e mortali del 50% rispetto a oggi tra il 2020 e il 2030, con l’ambizioso obiettivo di zero vittime nel 2050.

Il Roberto Nuti Group appoggia qualsiasi intervento teso a migliorare la sicurezza stradale, noi stessi mettiamo questi aspetti al centro del nostro operato. La sicurezza sul lavoro è la cosa più importante.

Altre News

Green Pass per camionisti, cosa sapere

Green Pass per camionisti, cosa sapere

Anche per i camionisti, dopo l’approvazione del Decreto Legge da parte del Consiglio dei Ministri, diventa obbligatorio il Green Pass per poter lavorare, dal 15 ottobre fino al 31 dicembre 2021, data in cui dovrebbe terminare lo stato di emergenza, a...

Servono camionisti

Servono camionisti

La crisi che ha investito il Regno Unito qualche settimana fa, quando c'è stato l'assalto alle pompe di benzina, rimaste senza carburante a causa dei mancati rifonimenti, ha portato l'attenzione sulla carenza di autisti e camionisti dopo la Brexit, fatto che sta...

Le reines de la route

Le reines de la route

Le "Reines de la route", le regine della strada, è un reality televisivo dedicato alle camioniste andato in onda nel 2020 in Francia e che ora è possibile rivedere su Youtube, seppur in lingua francese.  Protagoniste del programma sette donne al volante di un...

Torna a Misano il Grand Prix Truck

Torna a Misano il Grand Prix Truck

Il 16 e 17 ottobre torna a Misano il Grand Prix Truck, gara che fa parte dell'European Truck Racing Championship. Si tratta dell'ultima gara del circuito, che decreterà il vincitore del campionato 2021. Le spettacolari gare dei camion si innesteranno anche quest’anno...

Un video emozionale per la nuova generazione di camion DAF

Un video emozionale per la nuova generazione di camion DAF

Un video emozionale e un sito dedicato (www.startthefuture.com) per il lancio della nuova generazione DAF XF, XG e XG⁺. Partendo dal nuovo regolamento della Commissione europea su masse e dimensioni, con l'intento di ridurre sempre più le emissioni di (CO2) e...