Poter osservare il cuore di un ammortizzatore di nuova concezione, per scoprirne le innovazioni, e ottenere preziose informazioni sul prodotto. Questo è uno dei vantaggi offerti dalla Realtà Aumentata che il Gruppo Roberto Nuti, per primo nel campo dell’aftermarket dei veicoli industriali, ha messo a disposizione di clienti, meccanici e appassionati. Un investimento importante che “conferma la nostra tradizione di azienda da sempre attenta alla relazione con la clientela e pronta a utilizzare le nuove tecnologie alla comunicazione”, dice  Massimo Nuti, presidente del Gruppo che produce gli ammortizzatori e le molle ad aria a marchio Sabo perfettamente intercambiabili con tutti i principali marchi circolanti di autocarri, rimorchi e autobus. “La realtà Aumentata – continua Nuti – ci è parsa fin dal primo istante un’ottima opportunità per raccontare un prodotto come il nostro, che non è possibile ammirare se non esteriormente”.

La comunicazione e la condivisione tecnica si confermano molto importanti per il Gruppo che già da anni pubblica gratuitamente in Rete dei video educational per fare formazione e informazione sulle sospensioni per veicoli idustriali: cliccando Sabo Academy dal sito sabo.it si possono vedere le numerose puntate di questo progetto avviato nel 2014.

Ora l’azienda, che esporta in oltre 80 Paesi, ha lanciato la nuova App per presentare il nuovo “Sabo 45 Black Label”, un’evoluzione disponibile nella gamma di tutti gli ammortizzatori con il pistone di diametro 45 mm. Il Sabo 45 Black Label si distingue da tutti gli ammortizzatori in commercio per le soluzioni progettuali, oggetto di brevetto, adottate dopo anni di lavoro di ricerca e prove tecniche nei laboratori italiani del Gruppo Roberto Nuti.

Per godere appieno della Realtà Aumentata occorre scaricare l’apposita app “Sabo Ar”, disponibile gratuitamente per iPhone e Android sui due principali app store, e inquadrare con la videocamera il logo del nuovo Sabo 45. Si aprirà sullo schermo un modello interattivo, che consentirà una visione 3D a 360 gradi. Cliccando sui pulsanti che appariranno sullo smartphone si potranno vedere gli elementi caratteristici di questo nuovo ammortizzatore. Non è esclusa una futura implementazione che consentirebbe ulteriori attività, così come già avviene con i prodotti della Mupo, azienda del Gruppo Roberto Nuti specializzata in sospensioni per motociclette. Qui l’utente che ha scaricato la Mupo App, oltre ad entrare “dentro” ai prodotti di uno dei marchi più blasonati del settore, può anche interagire con il catalogo.

Per scaricare la app inquadra uno dei QR Code che trovi di seguito, oppure accedi a Apple e Play Store, cerca “SABO AR” e scopri l’app SABO per la realtà aumentata!

                                       

                                                          Play Store                                            Apple Store